venerdì 23 novembre 2012

Inventarsi un lavoro...

Stanotte, mentre lottavo per tenere gli occhi aperti per non rischiare di far cadere a terra la mia secondogenita in attesa del fantomatico ruttino post-poppata, stufa di vedere la replica di tutto cio' che e' in programmazione di giorno o dei film giapponesi in lingua originale (li danno per davvero!!!) mi sono messa un po' su internet...e sono rimasta colpita da un'immagine.

Quanti di voi hanno giocato ore ed ore con il LEGO da piccoli?

Quali capolavori riuscivate a realizzare? Giusto casette e torri, vero?

Siete mai arrivati a realizzare qualcosa del genere??? Sono esonerati dal rispondere alle domande quelli che si dilettavano con il LEGO TECHNIC...gli smanettoni degli anni 80!  !! 


lego british bird series by thomas poulsom














Source { De TOMASO on LEGO CUUSOO}

Da qui, cliccando sull'immagine mi si e' aperto un nuovo mondo, io che pensavo di trovare le istruzioni per realizzarlo con mia figlia ho invece scoperto che ci sono un sacco di persone bravissime col LEGO e che c'e' un sito della LEGO, LEGO CUUSOO (clicca qui) dove puoi aprire un'area con i tuoi progetti, promuovere in giro i tuoi progetti cosi' da arrivare ad avere 10.000 sostenitori e poter diventare un prodotto ufficiale LEGO con la possibilita' di guadagnare soldi con le Rojalties ! ! !

Mi sembra una buona occasione in questo periodo di crisi dove e' necessario inventarsi qualcosa di nuovo quindi correte in cantina, spolverate i vostri vecchi mattoncini e mettetevi all'opera! 

Guardando una foto che mia figlia ha autofatto ad una sua creazione realizzata a un'anno e mezzo d'eta'  forse non avremo mai speranza di guadagnare un soldo con la LEGO, perche' certe doti si vedono da subito! ! !  ;-)










PS: io intanto ho supportato De Tomaso con il suo progetto!  ;-)

3 commenti:

  1. Meglio la costruzione di tua figlia che i film in giapponese :) baci

    RispondiElimina
  2. Ma dai non la sapevo questa cosa! Mi sa che è inutile che io vada a rispolverare i miei lego.. li adoravo e ne avevo tantissimi tutti mescolati dentro ad un bidone ma senza istruzioni non facevo grandi cose... avevo però fatto un appartamento aperto con tutte le comodità! Mi piaceva già la decorazione e l'arredamento di interni hehehe!
    Comunque sembra davvero un'ottima opportunità per tentare il guadagno.. e la gloria!

    RispondiElimina
  3. A mio avviso il modo migliore per inventarsi un lavoro è quello di creare un attività basata sulle proprie passioni, cioè quello che realmente ci piace fare, a quel punto non si parla più di lavoro ma di un modo di guadagnare soldi lontano dagli schemi classici della società moderna, cioè le 8-10 ore al giorno, i weekend passati nei centri commerciali e i soldi spesi per cose inutili. In questo modo è possibile inventarsi un lavoro semplicemente ridefinendo il concetto di lavoro, che come oggi è impostato, è solo uno sfruttamento di massa delle persone da parte del sistema.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...