giovedì 2 febbraio 2012

Carnevale si avvicina...

Se per i grandi il travestimento ormai e' pressoche' svanito e basta un dettaglio per mettersi per cosi' dire "In Maschera"...Per i bimbi invece e' molto sentito.

Se avete la fortuna di poter vestire i vostri figli usando la fantasia e non solo con i personaggi dei cartoon ...Ecco qualche idea pratica, carina e d'effetto dovendo lavorare pochissimo per realizzarli...

Carnevale...chic

Lo confesso, sono innamorata del costume da bimba da Topolina...sara' che il grigio e' il mio colore preferito, sara' che il modello e' francese...io lo trovo davvero chic.

Per realizzarlo potete usare una maglia grigia, calzamaglia/leggins grigi, prendete del tulle grigio che fisserete ad una cintura e stoffa bianca per realizzare il fiocco da porre davanti...per la coda opterei per una gamba di un collant riempita di lana/cotone con anche un fil di ferro che vi permettera' di curvarla...col feltro ritagliate ed incollate le due parti delle orecchie, mettendo anche qui del fil di ferro per farle star dritte da poi fissare ad un cerchietto.

Per quella a funghetto prendete della stoffa bianca, con dei colori o del feltro decorate le foglie alla base, per il cappello o cercate un paralume o una grande zuppiera di plastica da fissare ad un cappello...

Se volete i dettagli precisi potete comprare questo libro francese...Hachette.


Déguisements d'enfants

PS: se solo il fisico per lo permettesse, mi ci vestirei anche io da Topolina...se potete fatelo ! ! !


2 commenti:

  1. ma che belli! il funghetto è troppo originale!

    RispondiElimina
  2. potresti sempre vestirti da Minnie... fa signora ma non troppo ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...